Nota informativa sulla tutela dei dati personali 
ai sensi della Legge n.675 del 31 dicembre 1996 


La Legge 675/96 tutela il trattamento dei dati personali, quei dati cioè che consentono l'univoca identificazione, diretta o indiretta, di una persona fisica o giuridica, ente o associazione. La tutela della privacy dei nostri associati è importantissima per Giovanni Matulli , che si impegna per la riservatezza delle informazioni personali fornitegli. Secondo le disposizioni della Legge 675/96 vengono, di seguito, comunicate al soggetto interessato le indicazioni sui contenuti della Legge con particolare riferimento ai suoi diritti.

La raccolta dei dati 
 

La Legge 675/96 prevede il consenso dell'interessato per il trattamento dei dati e cioè per la loro: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, selezione, estrazione, raffronto, comunicazione, diffusione, modifica, blocco, cancellazione e distruzione. L'inserimento dei dati da parte dell'utente è chiaramente libero e volontario, e la mancanza del consenso, come prescritto dalla Legge 675/96, non permetterà l'inserimento dei dati e di conseguenza non saranno erogati i servizi previsti. La Fenice asd raccoglie e utilizza i dati personali forniti dagli utenti per erogare servizi e per consentire l'accesso alle varie sezioni del sito. Per poter usufruire di alcuni servizi potranno essere richiesti dati personali indispensabili per poter fornire lo specifico servizio e che saranno utilizzati solo a quello scopo. Giovanni Matulli non richiede volontariamente informazioni personali a bambini né invia loro richieste di informazioni personali.


La sicurezza 

 

Si mette a conoscenza l'utente che tutte le informazioni raccolte tramite i vari moduli che potranno essere presenti sul sito saranno protette utilizzando sistemi tecnologici e standard di sicurezza, adottati per proteggere lo smarrimento, l'utilizzo scorretto o errato, la falsificazione o la distruzione dei dati forniti. Giovanni Matulli declina ogni responsabilità nel caso le informazioni fossero rintracciate da terzi non autorizzati durante la navigazione attraverso la rete.


Rivelazione dei dati personali


Giovanni Matulli non concede a terzi i dati personali dei suoi utenti, ad esclusione delle società che forniscono servizi relativi alla gestione, mantenimento e funzionamento del proprio sito Internet. A tali società viene comunque vietato l'utilizzo non autorizzato di tali informazioni. I dati potrebbero essere forniti a terzi: per ottemperare ad obblighi di legge o durante un procedimento legale o, qualora fosse necessario, per il pubblico interesse. I dati forniti dall'utente potrebbero essere usati per contattare la persona interessata qualora si presentasse la necessità . Alcuni dati personali forniti all'atto della sottoscrizione di un ordine potranno essere pertanto condivisi con le terze parti coinvolte, esclusivamente se necessario per una regolare erogazione del servizio. In ogni caso sarà vietato a terzi l'utilizzo di tali informazioni per scopi diversi da quelli necessari per la fornitura del servizio. 
 

Link a siti esterni


Nel sito lgiovannimatulli.it potrebbero esserci link a siti esterni. Tali siti, ovviamente, non sono sotto il nostro controllo, l'utente è invitato a prendere visione dei metodi adottati da tali siti per la tutela della privacy. 
 

L'uso di "cookie" 
 

Come altri siti web, anche questo sito utilizza "cookie". Un cookie è un piccolo file che lascia traccia nel disco rigido dell'utente, non è né un codice eseguibile né un virus. Lo scopo dell'utilizzo dei "cookie" è sostanzialmente statistico, al fine di capire quali sezioni del siti sono più frequentate e con quali percorsi, i tempi di permanenza, essenzialmente con le finalità di migliorare il servizio. Questi dati non identificano l'utente personalmente. Quasi tutti i browser accettano automaticamente l'uso di "cookie", ma modificando le impostazioni del proprio browser si possono rifiutare. La mancata approvazione del loro utilizzo potrebbe non consentire una completa navigazione all'interno del sito.


Diritti dell'interessato (Articolo 13) 
 

L'utente può esercitare i diritti previsti all'art.13 della Legge 675/96: di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a, l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; di essere informato su quanto indicato all'articolo 7, comma 4, lettere a, b e h; di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo: la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonchè della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2 e 3 sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto. Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c, numero 1, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.


Titolare del trattamento


Titolare del trattamento è:
 
Giovanni Matulli

Via di Bracciatica, 25

Lastra a Signa (FI)
 

Potrebbe verificarsi la necessità di aggiornare o modificare tale Informativa, pertanto gli utenti sono invitati a visitare periodicamente questa pagina.